Sul nuovo numero de L’ESERCENTE, speciale “Officine del Sapore” e scenari per il nuovo anno

IN QUESTO NUMERO

– Un anno trascorso con più di una soddisfazione, ci rende ottimisti per il 2019 con nuove sfide
Siamo all’ultimo mese del 2018, un anno intenso, un anno di battaglie e di conquiste. Un’attività sindacale che ci ha visti in prima fila nel confronto con gli interlocutori istituzionali

– OFFICINE DEL SAPORE – Pubblici esercizi, cresce l’esigenza di aprirsi all’innovazione… senza dimenticare la tradizione
Si avvertiva l’esigenza di un cambiamento culturale tra gli addetti alla produzione e alla somministrazione degli alimenti e dei vini e quindi la necessità di recuperare la comprensione del linguaggio del cibo e del vino come storia e crescita della società italiana, un processo al quale non può mancare il contributo fattivo della Pubblica Amministrazione

– Sapore di Roma nel Piatto
Uno strumento che gli operatori che si riconoscono in questa filosofia di lavoro potranno utilizzare per proporsi al mercato sia interno che internazionale in un’ottica nuova certamente legata al buon cibo ma soprattutto a un modo nuovo di raccontarlo. Non si tratta solamente di proporre ricette o piatti tradizionali ma anche di saperli raccontare nel loro viaggio attraverso il tempo e i mutamenti culturali e di fornire uno spaccato sui prodotti che concorrono in maniera indissolubile alla loro buona riuscita.

Per leggere la nostra Rivista <clicca qui>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *