PIANI MASSIMA OCCUPABILITA’: 2 METRI IN PIU’ A PIAZZA NAVONA

PIANI MASSIMA OCCUPABILITA’: 2 METRI IN PIU’ A PIAZZA NAVONA 
La giunta capitolina lavora alla proposta di delibera che autorizza i ristoratori ad aumentare lo spazio per tavoli e sedie

Claudio Pica (Presidente Fiepet Confesercenti): «Una buona idea per favorire il rilancio del turismo e del lavoro a Roma».

La Commissione Commercio di Roma Capitale guidata da Andrea Coia mercoledì 12 settembre ha fatto un sopralluogo in Piazza Navona per studiare la possibilità per i ristoratori di aumentare di due metri lineari – oltre il marciapiede – lo spazio autorizzato dove collocare tavoli e sedie.

Accoglie favorevolmente questa proposta Claudio Pica (Presidente Fiepet Confesercenti), presente al sopralluogo sulla piazza: «Una buona idea quella di estendere i piani di massima occupabilità. Bene ha fatto la Commissione a rispondere alle proposte degli stessi commercianti e ristoratori. Due metri oltre il marciapiede, probabilmente su pedane, permetterebero d favorire il rilancio del turismo e del lavoro a Roma, rispetto alla decisione retrocessiva della giunta Marino di circa tre anni fa».

Fiepet Confesercenti seguirà l’iter della proposta di delibera, auspicando una proficua discussione nel I Municipio, per il bene dei commercianti e di tutti i cittadini, turisti e non, della città di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *